• Realizziamo studi di mercato e ricerca partner locali per la tua iniziativa imprenditoriale.

  • Fin dalla fase progettuale assistiamo le nuove aziende partecipando anche alla fase di start-up.

  • Organizziamo congressi di settore e team building aziendali. Partecipazione a fiere e mostre..

  • Il mercato spagnolo della seconda residenza offre oggi delle magnifiche opportunità di investimento.

  • Import -Export di prodotti alimentari. Ricerca distributori e importatori locali. Assistenza a fiere di settore e saloni gourmet.

Pubblicità

Contatto Rapido

Email
Oggetto
Testo
ANTISPAM:Scrivi la somma 2+3

La patente di guida in Spagna

PDF Stampa E-mail
Indice
La patente di guida in Spagna
Sostituire la patente italiana in Spagna
Tutte le pagine

Si può guidare in Spagna qualsiasi veicolo a motore, a condizione che si sia in possesso della patente di guida adeguata. L'età minima per guidare in Spagna è 18 anni per le auto, 15 anni (solo per i nuovi conduttori che compiano gli anni dal 1º settembre 2010) per le moto fino a 50CC. e 16 anni da 125cc in su. Per trasportare un passeggero sulle moto di qualsiasi cilindrata bisogna avere compiuto 18 anni. Anche per i motorini fino a 50CC occorre avere la patente di guida specifica.

Informazioni generali sulla guida in Spagna

Se hai intenzione di venire in Spagna con la tua macchina, puoi farlo liberamente senza avere fastidi alla dogana di frontiera. Devi avere con te, il passaporto, la patente di guida, un'assicurazione valida e la carta di circolazione del veicolo.

In base al Codice della Strada, è obbligatorio che tu abbia in macchina il seguente equipaggiamento:

* Set di lampadine e gli attrezzi necessari per sostituirle.
* Due triangoli rossi di pericolo approvati dal Ministero dell'Interno (Ministerio de Interior).
* Ruota di scorta e attrezzi necessari per sostituirla.

Potresti essere multato se non fai attenzione alle seguenti regole basiche:

* I bambini al di sotto dei 12 anni devono viaggiare sui sedili posteriori e con un rialzo omologato a meno che il sedile anteriore non sia dotato di un sedile per bambini approvato.

* Fermarti nella corsia di emergenza (arcen) per riposare o altre neccessità. La corsia di emergenza solo si puó occupare con un veicolo in avaria.

* Trasportare sul tetto dell'auto o in un carrello o ruoulotte a traino, elementi (surf, sci, biciclette, etc) che sporgono davanti o dietro senza la opportuna segnalazione che comunque non possono eccedere il 10% della lunghezza del veicolo.

* Usare il telefono cellulare con il veicolo in movimento. In Spagna non è permesso l'uso di auricolari collegati al telefono: solo si possono usare i sistemi viva voce (manos libre) installati dentro il veicolo.

* Buttare mozziconi di sigarette accese o spente e qualsiasi tipo di oggetto dal finestrino (carta, resti di alimentazione, etc).

I limiti di velocita in tutto il territorio spagnolo

In Spagna circolare a più di 200 km/h su una autostrada o superare i 110 km in una zona urbana è considerato un reato penale. Lo stesso che guidare senza patente o mettersi al volante sotto l’effetto dell’alcol. A parte come è logico la ritirata della patente l'infrattore puó essere condannato nei casi piú gravi a pene di carcere che vanno dai 3 ai 6 mesi e a multe salatissime.

Questi i limiti di velocità:

* 120 Kmh - Autostrade a pagamento, strade statali e regionali a doppia carreggiata.

* 100 Kmh.- Strade provinciali e nazionali a corsia unica, doppio senso.

* 50 Kmh. - Centri Urbani, attenzione in molti centri urbani il limite è inferiore ma deve essere segnalato. Sopratutto in prossimità di scuole o ospedali il limite è di 30 Kmh.

I radar fissi sono segnalati da appositi cartelli fissi o luminosi pochi chilometri prima. Esistono controlli sporadici mediante radar mobili o su auto civetta. Queste possono essere parcheggiate nel ciglio della strada sopratutto alla uscita di un tunnel o in un incrocio a raso o in movimento nella corsia di marcia normale.

Multe e perdita punti

In caso di infrazione per eccesso di velocità o conduzione scorretta o pericolosa, verrete fermati da un pattuglia di motoristi o in un blocco stradale di controllo alcuni chilometri più avanti che già avrà ricevuto la foto del radar fisso o mobile o realizzata dall'elicottero della Polizia Nacional o della Guardia Civil.

Sarete obbligati a pagare la multa al momento della notifica per poter proseguire il viaggio. In caso contrario il veicolo sara fermato fino al pagamento. I punti della vostra patente italiana non saranno toccati per il momento. Si sta lavorando per la interconnessione delle basi dati di tutti i paesi UE per lo scambio delle informazioni sulle sanzioni.

Nuovo schema delle velocità in eccesso e sanzioni associate











Multa Punti
G
R
A
V
E
31 41 51 61 71 81 91 101 111 121 100€ 0
50 60 70 90 100 110 120 130 140 150
51 61 71 91 101 111 121 131 141 151 300€ 2
60 70 80 110 120 130 140 150 160 170
61 71 81 111 121 131 141 151 161 171 400€ 4
40 80 90 120 130 140 150 160 170 180
71 81 91 121 131 141 151 161 171 181 500€ 6
80 90 100 130 140 150 160 170 180 190

81 91 101 131 141 151 161 171 181 191 600€* 6
*Le infrazioni "muy graves" comportano anche, la sospensione per due mesi della patente di guida.

Se pagate la multa nei primi 15 giorni dal ricevimento della denuncia al vostro domicilio vi verrà applicato uno sconto del 50%, mentre i punti ritirati rimarranno invariati.

Patenti scadute o smarrite/rubate

Nel caso che la patente italiana fosse scaduta, l'interessato - previa "dichiarazone di possesso di patente" richiesta dal titolare della patente e rilasciata dalla Motorizzazione Civile italiana - può richiedere al Consolato Generale di Barcellona o alla Cancelleria Consolare di Madrid, una apposita dichiarazione, che dovrà poi essere presentata alla "Jefatura de Tráfico" per ottenere una patente spagnola.

In caso di smarrimento/furto della patente, ed a richiesta delle Autorità spagnole, l'interessato può ottenere dal Consolato una apposita dichiarazione, al fine di ottenere dalla "Jefatura de Tráfico" l'emissione di una nuova patente di guida (si ricorda che il Consolato Generale non può nè rilasciare nè rinnovare le patenti di guida).

Per richiedere la citata dichiarazione è necessario presentare all'ufficio consolare:
· copia della denuncia di smarrimento/furto + fotocopia della patente - se possieduta -
· dichiarazione in originale (non fotocopia) rilasciata dall'Ufficio della Motorizzazione Civile competente, completa di tutti i dati relativi al titolare, nonchè date di rilascio e scadenza della patente, categorie abilitate, ecc.